Eludere

20160317_132052-2

Annunci

35 thoughts on “Eludere

  1. Michela✍ ha detto:

    Bella la foto 😉

  2. rodixidor ha detto:

    Eludere la salsedine per immaginare un prato 🙂

  3. Pupazzovi ha detto:

    Complimenti e un saluto

  4. lauraluna ha detto:

    Credo volessi esprimere, con questa foto, come certe persone siano ” dure di comprensione” come i sassi, non perché non sono intelligenti, ma perché non vogliono capire, cioè ” eludono” Almeno credo.

    • 65luna ha detto:

      In parte e’ come dici tu in parte ho scelto “eludere” perche’ coloro che sono dure di comprensione , spesso, evitano le conseguenze ( barriere/ limiti) che possono creare con il loro “disinteressamento”, inoltre “eludere” anche per trovare vie di fuga da situazioni opprimenti, tristi o che comunque hanno stancato. Grazie della bella chiacchierata!! Buona serata,65Luna

  5. silviadeangelis40d ha detto:

    Incredibili sfumature, in questo tuo speciale flash
    Buona settimana e un sorriso,silvia

  6. ale89star ha detto:

    Proprio bella questa foto.. Come tutte del resto 🙂

  7. Rebecca Antolini ha detto:

    chiamerai la foto LA VITA… anche su un sasso nasce il muschio … bellissima foto cara Luna 😉

  8. SaraTricoli ha detto:

    “…Cambiate situazioni che hanno stancato…”
    Hai ragione, bisognerebbe …
    Un abbraccio 😘

  9. Georges 2679 ha detto:

    très jolie photo…j’apprécie…bonne journée

  10. keypaxx ha detto:

    Che meraviglia… da troppo tempo non vedo degli scogli così, sul mare. Devo rimediare presto.
    🙂
    Un sorriso per la settimana.
    ^___^

  11. newwhitebear ha detto:

    niente voli fantastici. Sono solo massi e nient’altro.
    Serena serata

  12. Stefi ha detto:

    Io penso alla salvezza, oltre quei massi.
    🙂

  13. […] Susabiblog (65Luna) Sogni tramutati in immagini e parole, li chiama lei, e in effetti non saprei trovare definizione migliore: foto e immagini compongono quadri che dipingono la realtà con occhi diversi, quella capacità di stupirsi e di cogliere insolite prospettive che a me è molto cara. Basta un cubetto di ghiaccio in un bicchiere ad aprire porte che normalmente restano chiuse o al più lasciano solo brevi spiragli. Gli stessi titoli dati lasciano spesso intravedere una visione che non viene mai spiegata e che spinge non tanto a fare ma a farsi domande. Ci vuole curiosità da parte sua, certo, forse anche qualcosa di più, una sorta di sguardo avventuroso, mi verrebbe da chiamarlo, e anche una capacità di contemplazione che convive con la capacità di cogliere momenti, impressioni brevissime che scompaiono subito: e dunque un tempo che si accorcia e si allunga a seconda di ciò che serve, rapidità dell’occhio e della mano, e voglia di riassaporare lentamente. Difficile scegliere, andando un po’ indietro mi hanno colpito Eludere, Erable e Scorre. […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...